Testo originale e traduzione in italiano.

DANCE ME TO THE END OF LOVE

Dance me to your beauty with a burning violin
Dance me through the panic ’til I’m gathered safely in
Lift me like an olive branch and be my homeward dove
Dance me to the end of love
Dance me to the end of loveOh let me see your beauty when the witnesses are gone
Let me feel you moving like they do in Babylon
Show me slowly what I only know the limits of
Dance me to the end of love
Dance me to the end of love

Dance me to the wedding now, dance me on and on
Dance me very tenderly and dance me very long
We’re both of us beneath our love, we’re both of us above
Dance me to the end of love
Dance me to the end of love

Dance me to the children who are asking to be born
Dance me through the curtains that our kisses have outworn
Raise a tent of shelter now, though every thread is torn
Dance me to the end of love

Dance me to your beauty with a burning violin
Dance me through the panic till I’m gathered safely in
Touch me with your naked hand or touch me with your glove
Dance me to the end of love
Dance me to the end of love
Dance me to the end of love

CONDUCIMI FIN DOVE FINISCE L’AMORE

Conducimi alla tua bellezza con un violino infuocato
Conducimi oltre il panico finché non sarò al sicuro
Sollevami come un ramoscello d’ulivo e sii la colomba che mi riporta a casa
Conducimi fin dove finisce l’amore
Conducimi fin dove finisce l’amore
Oh fammi vedere la tua bellezza quando i testimoni se ne saranno andati
Fammi sentire che ti muovi come fanno a Babilonia
Fammi vedere lentamente quel che oso appena immaginare
Conducimi fin dove finisce l’amore
Conducimi fin dove finisce l’amore

Conducimi ora alle nozze, conducimi ora e poi ancora
Conducimi molto dolcemente e conducimi molto a lungo
Siamo entrambi al di sotto del nostro amore, entrambi al di sopra
Conducimi fin dove finisce l’amore
Conducimi fin dove finisce l’amore

Conducimi ai figli che chiedono di nascere
Conducimi oltre il drappo che i nostri baci hanno consunto
Ora innalza una tenda che ci protegga, anche se ogni filo è spezzato
Conducimi fin dove finisce l’amore

Conducimi alla tua bellezza con un violino infuocato
Conducimi oltre il panico finché non sarò al sicuro
Toccami con le nude mani oppure toccami con i guanti
Conducimi fin dove finisce l’amore
Conducimi fin dove finisce l’amore
Conducimi fin dove finisce l’amore

Leonard Cohen testi e traduzioni
Musica e testi: Leonard Cohen
Arrangiamento, pianoforte, tastiere e produzione – John Lissauer
Cori – Anjani Thomas, Crissie Faith, Erin Dickins, John Crowder, John Lissauer, Lani Groves, Merle Miller, Ron Getman, Yvonne Lewis
Basso – John Crowder
Batteria – Richard Crooks
Violino – Kenneth Kosek
Chitarra – Leonard Cohen, Sid McGinnes
Armonica – Ron Getman
Missaggio e registrazione – Leanne Ungar (e Jon Smith)
Assistente tecnico del suono – Lee Friedman
Voce – Jennifer Warnes, Leonard Cohen

Traduzione italiana del testo originale di Leonard Cohen: © Yuri Garrett/Leonardcohen.it 2014. Non riprodurre senza previo permesso.

20 commenti
    • ALBERTO CASADEI
      ALBERTO CASADEI says:

      Leonard un abbraccio grande. Questa tua opera va oltre i confini della canzone . E’ meravigliosa ! .. Voce, armonia, interpretazione ma sopratutto grandi affetti e sentimenti che il mondo tutto dovrebbe esprimere.Ascolto e riascolto più volte nei giorni che vanno, in tutte le versioni anche filmate, Splendida quella da “profumo di donna”. Mi commuovo sempre, perchè tutto in quel racconto è amore vero e torna ai miei ricordi antichi . da Savignano sul Rubicone (IT)
      Albero (1931) – Grazie.

      Rispondi
  1. Doriano
    Doriano says:

    Come ogni regalo della natura, il tempo di goderne la bellezza, breve istante, o la durata di una vita, e poi resta la dolcezza di un ricordo, che scalda semplicemente il cuore. Grazie dei doni.

    Rispondi
  2. carla
    carla says:

    Grazie a questo capolavoro d’ arte che ci ha lasciato Leonard Cohen, in cui sono concentrati il suo pensiero e il suo sentimento della vita ed… oltre la vita. Testo e musica perfettamente integrati e penetranti arrivano a far vibrare le corde più profonde della nostra anima ,che pare esserne come alleggerita fino a spaziare nell’ immensità.

    Rispondi
  3. carla
    carla says:

    non saprei commentare diversamente da quello che penso ed ho scritto ;se per moderazione si intende occupazione di spazio o,meglio , superficie, ci si può fermare alla prima frase. Grazie

    Rispondi
  4. Digambara
    Digambara says:

    ” li corpo e la mente in cammino naturalmente
    poi il corpo cede e la mente mente..”
    Grazie Lenard ………….
    la tua opera riesce a dilatare il tempo ed è meraviglioso corrervi dentro.

    Rispondi
  5. paola
    paola says:

    Grazie Leonard, non finisco mai di ascoltarla, la tua voce, le tue parole e la musica mi prendono l’anima e la malinconia mi assale, proprio oggi…

    Rispondi
  6. antonio
    antonio says:

    Per me è una delle più belle armonie di tutti i tempi. Grazie Leonard, la ascolto quasi ogni giorno e mi commuove sempre. E’ semplicemente meravigliosa.

    Rispondi

Trackbacks & Pingbacks

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>