DISCHI DA STUDIO

Leonard Cohen testi e traduzioni1. SONGS OF LEONARD COHEN (27 dicembre 1967)
2. SONGS FROM A ROOM (7 aprile 1969)
3. SONGS OF LOVE AND HATE (19 marzo 1971)
4. NEW SKIN FOR THE OLD CEREMONY (11 agosto 1974)
5. DEATH OF A LADIES’ MAN (13 novembre 1977)
6. RECENT SONGS (27 settembre 1979)
7. VARIOUS POSITIONS (11 dicembre 1984 / febbraio 1985)
8. I’M YOUR MAN (2 febbraio 1988)
9. THE FUTURE (24 novembre 1992)
10. TEN NEW SONGS (9 ottobre 2001)
11. DEAR HEATHER (26 ottobre 2004)
12. OLD IDEAS (30 gennaio 2012)
13. POPULAR PROBLEMS (23 settembre 2014)
14. YOU WANT IT DARKER (21 ottobre 2016)


DISCHI DAL VIVO 

1. LIVE SONGS (1 aprile 1973)
2. COHEN LIVE 
(28 giugno 1994)
3. FIELD COMMANDER COHEN – TOUR OF 1979 (20 febbraio 2001)
4. LIVE IN LONDON (31 marzo 2009)
5. LIVE AT THE ISLE OF WIGHT 1970 (20 ottobre 2009)
6. SONGS FROM THE ROAD
 (14 settembre 2010)
7. LIVE IN FREDERICTON (21 aprile 2012)
8. LIVE IN DUBLIN (2 dicembre 2014)
9. CAN’T FORGET – A SOUVENIR OF THE GRAND TOUR (maggio 2015)

COMPILATION

THE BEST OF (1 gennaio 1975)
MORE BEST OF (7 ottobre 1997)
THE ESSENTIAL LEONARD COHEN (22 ottobre 2002)


COLLABORAZIONI

NIGHT MUSIC di Lewis Furey e Leonard Cohen (2004)
BLUE ALERT di Anjani (2007)
WATCHING YOU THINK di NEeMA (29 giugno 2010)
BOOK OF LONGING di Philip Glass

 

PARTECIPAZIONI

RIVER: THE JONI LETTERS di Herbie Hancock, disco tributo per Joni Mitchell (2007 – Verve) – Cohen recita il testo di The Jungle Line.
SIX MONTREAL POETS  (1957 – Folkway Records)
WEIRD NIGHTMARE: MEDITATIONS ON MINGUS (12 novembre 1992 – 71′ 45″) – Il disco contiene brani di Charles Mingus interpretati da Don Byron, Bill Frisell, Diamanda Galas, Bobby Previte, Vernon Reid, Keith Richards, Henry Threadgill, Robbie Robertson, Elvis Costello, Henri Rollins, Chuck D., Charlie Watts, Dr. John.
Leonard Cohen esegue Eclipse.
TRIBUTE TO PAUL SIMON: TAKE ME TO THE MARDI GRAS (23 aprile 2007 – Du Reve Canada) – Il disco contiene dodici classici di Paul Simoni interpretati dal vivo al Montreal International Jazz Festival dell’anno precedente da più artisti, tra i quali Elvis Costello. Leonard Cohen recita The Sound of Silence, inserita come Bonus track.
DUETS (ELTON JOHN) (30 novembre 1993) – Leonard Cohen duetta con Elton John in Born to Lose di Ted Daffan, che fu originariamente portata al successo da Ray Charles nel 1962. Il duetto è prodotto da Steve Lindsey.

45 GIRI CON INEDITI
DO I HAVE TO DANCE ALL NIGHT

1 commento
  1. Gianmarco
    Gianmarco says:

    A cavallo degli anni 70,quando erano in voga le cassette super 8,c’era una compilation di artisti vari,di musica proveniente da tutto il mondo,presumo(ma perlopiù brasiliani,anche se ho un ricordo vago).
    Mi ricordo bene,però,che in questa compilation era presente Leonard Cohen con il brano lover lover lover….mi sapreste dire,chi ne fosse a conoscenza,il titolo di questa compilation?

    Rispondi

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>